PROROGA DETRAZIONE RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA – comma 175, lett. a)

Con la modifica dell’art. 14, DL n. 63/2013 è confermata la proroga dal 31.12.2019 al 31.12.2020 del termine entro il quale devono essere sostenute le spese relative agli interventi di riqualificazione energetica di cui all’art. 1, commi da 344 a 347, Finanziaria 2007 per poter fruire della detrazione del 65% – 50%.
Il riconoscimento della detrazione per le spese sostenute nel 2020 è prorogato anche per gli
interventi di acquisto e posa in opera di:

O schermature solari (art. 14, comma 2, lett. b);
O micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti (art. 14, comma 2, lett. b-bis);
O impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse
combustibili (art. 14, comma 2-bis).
Si rammenta che per gli interventi di riqualificazione energetica sulle parti comuni
condominiali nonché per quelli finalizzati congiuntamente alla riduzione del rischio sismico
e alla riqualificazione energetica il citato art. 14 prevede già il riconoscimento delle relative
detrazioni per le spese sostenute fino al 31.12.2021.

Per maggiori informazioni contattaci tramite il form di seguito

Accetto i termini dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679).