PROROGA DETRAZIONE “BONUS MOBILI” – comma 175, lett. b), n. 2)

Con la modifica dell’art. 16, comma 2, DL n. 63/2013, è confermato anche per il 2020 il c.d. “bonus mobili”.
In particolare, la detrazione IRPEF del 50% sulla spesa massima di € 10.000 può essere fruita
da parte dei soggetti che nel 2020 sostengono spese per l’acquisto di mobili e/o grandi
elettrodomestici rientranti nella categoria A+ (A per i forni) finalizzati all’arredo dell’immobile
oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio iniziati a decorrere dall’1.1.2019.

Per maggiori informazioni contattaci tramite il form di seguito

Accetto i termini dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679).