Fattura emessa verso un esportatore abituale

Nella fattura elettronica emessa nei confronti di un esportatore abituale, vanno indicati nel file XML il numero e
la data della dichiarazione d’intento.
Nello specifico, è possibile riportare i suddetti dati utilizzando uno dei campi facoltativi relativi ai dati generali
della fattura quale, ad esempio, il campo “Causale”.

Per maggiori informazioni contattaci tramite il form di seguito

Accetto i termini dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679).