ESTENSIONE UTILIZZO RAVVEDIMENTO – Art. 10-bis

In sede di conversione è stato abrogato il comma 1-bis dell’art. 13, D.Lgs. n. 472/97 che limitava
l’applicazione del ravvedimento:
O ai tributi amministrati dall’Agenzia delle Entrate con riferimento alle lett. b-bis (riduzione della
sanzione a 1/7 del minimo), b-ter (riduzione a 1/6 del minimo) e b-quater (riduzione a 1/5 del
minimo) del comma 1 del citato art. 13;
O ai tributi doganali e alle accise amministrati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con
riferimento alle citate lett. b-bis) e b-ter).
Di conseguenza le suddette riduzioni sanzionatorie sono, ora, estese a tutti i tributi.

Per maggiori informazioni contattaci tramite il form di seguito

Accetto i termini dell'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679).